I nostri autori:

Andrea Vesco

Sarah Vesco

Alessio Giuliano

Antonio Massara

la lunga e dura vita del produttore

la lunga e dura vita del produttore

amvisual 10.11.2017 BM Rallo-801.jpg

 

Gli agenti della Sicilia erano tutti lì. Cinque di loro si sporgevano dalla
balaustra del Charleston a Mondello per vedere i cefalotti che si aggiravano
nell'ombra delle fondamenta: cominciava a far caldo a fine maggio.
Giovanni si avvicinò ad Andrea che stava a guardarli dall'ombra, con un
bicchiere di Bianco Maggiore in mano.
"Allora, Andrea. Mi piace questo Bianco Maggiore"
"Ma non è vero Giovanni, non ti piace, ho sentito che lo dicevi a Sarah"
"No, no, mi piace. Davvero. Solo che non è rischioso fare un vino con
un'etichetta tutta bianca con un testo lungo grosso così? Io non ne ho mai
vista una in vita mia, giuro".

amvisual 10.11.2017 BM Rallo-802.jpg


"Se è per questo neanch'io" rispose Andrea con un mezzo ghigno "per questo
non abbiamo avuto dubbi. Sai quel che si dice: piace o non piace, che
importa? L'importante è che resti in mente"
"Si, si lo so, ma tutto quel testo ... e poi il mulino, non sembra un missile
anche te?"
"Un missile?" chiese Andrea stupefatto, ma poi gli venne un'idea "va bene
Giovanni, ho capito, è per l'incentivo di quest'anno? Lo sai che non si fanno
sconti. Non è che adesso non ti piace l'etichetta e speri di farla franca ..."
"Io? Mi venisse un colpo se l'ho mai pensato. Certo, a Caltanissetta la crisi si
fa sentire e i clienti hanno i loro ..."
"E va bene, e tu vendigli l'etichetta con missile e pannelli solari, puoi sempre
dirgli che con Bianco Maggiore i loro affari andranno in orbita"
"Ahahaha, buona questa" disse Giovanni ridendo "mi sa che me la vendo coi
clienti"
"Ecco bravo, ottima idea".


Giovanni si allontanò per raccontare la cosa ai suoi colleghi, dirigendosi verso
la terrazza.
Sarah vide lo scambio dall'altra parte della sala e temette il peggio, visto il
colloquio di prima. Si avvicinò ad Andrea chiedendogli cosa fosse successo.
"Niente" rispose lui "noi parliamo di Terzo Giorno, ma Giovanni venderà
l'etichetta col missile e i pannelli solari"
"Missile?" chiese Sarah "Ma dove?"
"Sull'etichetta. Va bene, non importa, l'importante è che venda e venderà."
"Boh" fece Sarah, dubbiosa.
"Dura la vita del produttore in Sicilia, vero?" disse Andrea.
Questa volta Sarah sapeva esattamente cosa rispondere:
"Vero, verissimo”
 

amvisual 10.11.2017 BM Rallo-804.jpg
Il Cantastorie

Il Cantastorie

Il terzo giorno, le immagini

Il terzo giorno, le immagini