I nostri autori:

Andrea Vesco

Sarah Vesco

Alessio Giuliano

Antonio Massara

MILLENIAL generation

MILLENIAL generation

Con i termini Generazione YMillennial GenerationGeneration Next o Net Generation si indica la generazione che, nel mondo occidentale o primo mondo, ha seguito la Generazione X. Coloro che vi fanno parte sono nati fra i primi anni Ottanta e Il 2000. 

Il gergo li chiama Millennials e coprono il 25-30% dei consumatori di vino, una percentuale importante. Negli Stati Uniti, uno dei mercati mondiali più ampi per i prodotti enologici anche del nostro Paese, rappresentano quasi 87 milioni di persone (dati eMarketer), con una percentuale di potenziali consumatori più alta rispetto a qualunque altra fascia e sono considerati tra le generazioni che hanno più potenziale di crescita in qualità ed in quantità di consumo.

Sì, in qualità, perché il fatto che si tratti di under 35 non deve indurre alla banale considerazione che si tratti di bevitori dal gusto facilone e poco educato.

I nuovi consumatori stanno avendo un impatto sempre più forte non tanto in termini di volumi spostati, quanto di logiche di scelta che devono ancora essere decifrate a pieno. Di sicuro sono molto distanti da quelle dei loro genitori. A partire dalla fonti di informazione, dove l’uso delle nuove tecnologie, le app, le peer review non stanno sostituendo, ma si stanno affiancando ai guri. 

In questa direzione noi rimaniamo convinti che anche un’efficace promozione del vino italiano sui mercati più strategici, accompagnata da una "buona dose" di formazione sulle giovani generazione sia quanto mai indispensabile.

Al Qasar - Cassaro

Al Qasar - Cassaro

Gli estremi del rosso

Gli estremi del rosso