I nostri autori:

Andrea Vesco

Sarah Vesco

Alessio Giuliano

Antonio Massara

Lavori in Corso, il Baglio di Rallo Azienda Agricola.

Lavori in Corso, il Baglio di Rallo Azienda Agricola.

Il baglio di Rallo Azienda Agricola copre un’estensione di due ettari e mezzo, in riva al mare.

ingresso Cantina.jpg

Il baglio è la antica espressione architettonica dell’economia rurale di questa parte della Sicilia. Fino all’inizio del diciannovesimo secolo la Sicilia è stata oggetto di bellicosi interessi da parte di svariate figure di avventurieri che scorazzavano nel Mediterraneo. Per questo motivo l’architettura aveva grandi caratteri difensivi, alti muri di generose proporzioni lungo i quali si disponevano le aree coperte che ospitavano tutte le attività dell’azienda agricola e offrivano anche le abitazioni di coloro che vi svolgevano la loro opera. Al centro il grande cortile, col pozzo. 

Il Baglio di Cantine Rallo fu costruito alla fine dell’800, vi si entra dando le spalle al mare, da un alto e massiccio portale che si ampia improvvisamente nel profondo giardino.

Dominato al centro da un palazzo quadrangolare a tre piani si espande verso est, su un nuovo giardino alberato fino alla confinante strada comunale. Per percorrere l’intera lunghezza del baglio occorre camminare per più di trecentoventi metri. 

Sui lati maggiori del baglio, racchiusi da alte pareti orlate di giallo, le grandi sale con i tetti in cotto ospitano le bottaie, quella storica e quella moderna, con le barriques, e il reparto imbottigliamento da un lato, e l’attività di vinificazione e affinamento in acciaio dall’altro. A lato dell’entrata, un ampio magazzino coperto facilita l’organizzazione e le operazioni di carico dei vini. Insieme alle sale adibite a vinificazione e elevazione in acciaio la superficie coperta è pari a più di 7500 mq, ma lo spazio era necessario quando venne costruita: la spedizione dei vini avveniva quasi esclusivamente in botti che venivano fabbricate all’interno della cantina per avere il pieno controllo di un mezzo essenziale alla conduzione aziendale.

P1010055.jpg

Lavori in Corso per il rifacimento della facciata-

Work in progress to rebuild the frontwall  

Oggi il giardino all'ingresso non è proprio uno splendore, i detriti dei lavori in corso sono stati scaricati ai piedi dei ficus che capeggiano sempre rigogliosi, nonostante tutto. Sono in atto i lavori per il rifacimento della facciata ottocentesca, facciata esterna ed interna. Lavori che termineranno a fine mese. E da questo ficus, imbiancato dalla polvere ma sempre elegante e maestoso, possiamo imparare ad adattarci, sviluppando delle radici forti e dei rami flessibili.

Per rimanere ancorati a terra ma in grado di adattarci, sempre, ai cambiamenti.

Il vigneto di Patti Piccolo

Il vigneto di Patti Piccolo

La Vendemmia 2018

La Vendemmia 2018